Scegliere i colori adatti a valorizzare l’etica dell’azienda è fondamentale.

Ma quali colori vanno associati al tuo brand?

Basta fermarsi un minuto e osservare quello che ci sta intorno. Ogni colore che vediamo ci comunica qualcosa, ad esempio i semafori e il loro codice di colori, oppure guardando le corsie dei supermercati che hanno una predominanza di colore per settori e inconsciamente questo ci condiziona o ci scatena delle emozioni.

A tal proposito una ricerca rivela che il 93% dei consumatori dichiara essere il colore l’elemento principale che veicola il proprio acquisto, mentre solo il 6% ha detto che la sensazione fisica attraverso il senso del tatto è più importante. Udito e olfatto attirano solo l’1%.

Detto questo, ecco il motivo per cui anche nel marketing l’utilizzo del colore ha acquisito un ruolo fondamentale per la creazione di un brand, ma vediamo nel dettaglio:

  • energia, gioia, allegria > settore dell’infanzia
  • intelletto > settore della cultura
  • attenzione, avviso > settore segnaletico

Nel marketing il giallo viene usato spesso per attirare l’attenzione nelle vetrine

  • allegria, socialità, creatività > settore articoli per giovani
  • fiducia > settore bancario
  • salute, vitalità > settore cibi e bevande energetiche
  • vantaggio, creatività, rinnovamento, dinamicità > settore politico

L’Arancione essendo un colore aggressivo, nel marketing è ideale per le call to action e per invitare all’acquisto.

  • eccitazione, passione, audace, amore > settore dell’eros, amore
  • urgenza > settore medicale
  • pericolo, sicurezza > settore segnaletica, elettronica
  • audace, coraggio > settore prodotti per giovani
  • dinamico, stimolazione > settore cibi e bevande

Nel marketing il colore rosso è spesso associato alle vendite promozionali.

  • Tenerezza, morbidezza, affettuosità > settore dell’infanzia
  • femminile, bellezza, amicizia, sensibilità > settore prodotti femminili
  • amore, felicità > settore nuziale
  • dolce > settore dolciario

Il Rosa viene usato per caratterizzare prodotti destinati ad un pubblico femminile.

  • creatività, fantasia, magia > settore comunicazione e infanzia
  • saggezza, spiritualità > settore ecclesiastico
  • magia, spiritualità, dignità, mistero, visione > settore ludico
  • moda, vanità, successo, lusso > settore fashion e cosmesi (profumi)

Il Viola lo troviamo spesso nei prodotti di bellezza e contro l’invecchiamento.

  • fiducia, affidabile, stabilit?, produttivit?, forza, calma, armonia > settore industriale, sanitario, farmaceutico
  • acqua > settore benessere e tutte quelle aziende che hanno l?acqua come elemento principale
  • comunicazione > settore marketing, tecnologia, web

Nel marketing il Blu viene molto utilizzato da banche ed aziende che vogliono dare una visione di s? rassicurante.

  • tranquillità, sicurezza, pace, speranza > settore consulenze
  • salute, vita, fertilità, guarigione > settore farmaceutico e medicale
  • crescita, ambiente, naturale > settore legato alla natura
  • equilibrio, speranza, relax > settori benessere
  • soldi, abbondanza, avidità > settore finanziario, bancario

Il colore Verde essendo un colore associato alla natura viene spesso adoperato per farci rilassare

  • snellente ed elegante > settore vestiario
  • buio, mistero > settore funerario
  • autorità, potere, rispetto > settore professionale


Nel marketing il colore nero viene usato per i prodotti luxury.

Una volta chiarito il significato di ogni colore, ci si accorge come può influenzare le nostre emozioni e i nostri stati d’animo.

E per questo le aziende scelgono dei colori per la loro immagine aziendale che siano coerenti con la propria attività e le caratteristiche di posizionamento che si prefiggono.

E tu quale colore hai scelto o sceglieresti per la tua azienda?

Se hai aperto una nuova attività e non sai quale colore è adatto al tuo brand, contattaci e ti daremo una mano.

Se hai già un logo, ma vuoi verificare che sia azzeccato al tuo target nella scelta dei colori o solamente è datato e lo vuoi rinnovare, contattaci per una consulenza gratuita.

Ci rivediamo al prossimo articolo: Come scegliere il gadget ideale per la tua azienda